Foto: Damir Fabijanic

Ampliamento e ricostruzione di un edificio residenziale

In un piccolo centro abitato della Croazia, un progetto di ampliamento e ricostruzione trasforma un edificio residenziale datato in un moderno stabile composto da tre appartamenti, di cui uno mansardato, che ospitano altrettante generazioni di una stessa famiglia. continua »

conservatorio_musica_facciata

Recupero di un edificio storico: il Conservatorio della Musica di Parigi

Il recupero di un edificio storico di Parigi che ospita il Conservatorio della Musica. L'intervento utilizza il metodo S/R (Struttura Rivestimento) e prevede il sopralzo della copertura, permettendo di sfruttare un ampio volume precedentemente inutilizzato. continua »

Foto: Torben Eskerod

Il recupero dei sottotetti di un complesso residenziale

A Copenhagen, all'interno di un complesso residenziale degli anni 20, i proprietari, incentivati dalla politica comunale a favore del recupero degli spazi urbani in disuso, decidono di recuperare i sottotetti, raddoppiando la superficie dei loro appartamenti e migliorando il comfort. continua »

recupero_edificio_vista

Il recupero di un edificio industriale tra arte e luce

Illustrare deriva da lux e significa dare luce, materializzare un concetto con pochi segni. Questo è il mestiere affascinante di Guido Scarabottolo, proprietario di questo originale loft a Milano, recuperato da un edificio industriale abbandonato di fine ottocento. In realtà quello di illustratore non è l'unico mestiere che fa: è anche uno dei più famosi graphic designer italiani. continua »

passivhaus_struttura

La prima passivhaus italiana con sottotetto ad alte prestazioni

Definire nuovi modelli di sviluppo sostenibile per l’edilizia residenziale, senza trascurare il comfort interno, implica un ripensamento dei paradigmi progettuali e realizzativi attuali. A Chignolo d'Isola è stata realizzata la prima Passivhaus italiana: alte prestazioni, uso delle energie rinnovabili e involucro altamente isolante, soprattutto in mansarda. continua »

sopraelevazione_esterno

Recuperare spazio abitabile: la sopraelevazione di un edificio a Rotterdam

Sul tetto piano di un edificio di tre piani di Rotterdam è stato realizzato un sopralzo, che ha premesso di ampliare un edificio storico e ha regalato nuovo spazio abitabile alla giovane famiglia che vi abita. La soluzione ha anche permesso di sfruttare uno spazio precedentemente non utilizzato, senza toglierne di nuovo alla città e risparmiando sui costi di acquisto. continua »

recupero_edilizia_pubblica_pianta

Recupero di un quartiere di edilizia pubblica

Lo studio in questione prende in considerazione un quartiere della città di Verona che si trova entro le mura antiche magistrali e in prossimità dell’ingresso di Porta Palio. L’intervento proposto prende in considerazione le problematiche rilevate cercando di trovare e suggerire soluzioni e strategie applicabili non solo al caso di studio, ma alla moltitudine dei quartieri presenti sul territorio. continua »

rainberg_stato_iniziale

Riprogettare un edificio per il clima mediterraneo: complesso Reinberg

L’intervento si situa nei sobborghi meridionali della capitale austriaca. Il complesso occupa un lotto stretto e allungato, posizionato tra un alto edificio e una serie di edifici relativamente bassi. Il complesso è caratterizzato da una volumetria molto complessa, da un sistema di coperture a più livelli e di forme differenti. Questa complessità si riflette anche nei volumi e nelle facciate che alternano ampie vetrate, finestre, porte finestre ed elementi aggettanti. continua »

La Newsletter di LUCENERGIA

Per essere sempre aggiornato sulla progettazione con la luce naturale. Per scoprire nuovi modelli di housing. Per progettare l'innovazione. E molto altro ancora.

Software VELUX

VIZ EIC

Dal Blog

Fattore medio di luce diurna: approfondimento

08/11/2011

Il fattore di luce diurna è un parametro introdotto per valutare l’illuminazione naturale all’interno di un ambiente confinato. Esso è attualmente riconosciuto dalla normativa italiana in ambito di edilizia residenziale, scolastica ed ospedaliera (Decreto Min. Sanità 5/7/75, Decreto Min. 18/12/75, Circ. Min. Lavori Pubblici n.13011, 22/11/74) ed è prioritario per garantire un’illuminazione diurna ottimale nei [...] continua »

Illuminamento: di che cosa si tratta

08/11/2011

L’illuminamento è una grandezza fondamentale nel calcolo illuminotecnico per sorgenti di luce sia naturale che artificiale. In  particolare, un corretto studio dell’illuminamento naturale all’interno degli ambienti confinati apporta benefici sulle condizioni di comfort visivo e riduce in modo significativo l’energia impiegata per l’illuminazione artificiale. continua »

VELUX Daylight Visualizer: come creare aperture nelle pareti interne

03/10/2011

Il VELUX Daylight Visualizer nella creazione di un modello permette di intervenire sui muri interni che delimitano un locale. E’ infatti possibile inserire aperture nelle pareti interne per la comunicazione tra i locali. Vediamo i passaggi per un corretto inserimento dei fori. continua »

VELUX Daylight Visualizer: come inserire prodotti per facciate

03/10/2011

Il VELUX Daylight Visualizer offre la possibilità di inserire prodotti per facciate per lo studio della luce naturale. Tra le varie categorie è presente una gamma generica di finestre verticali quali infissi e porte finestre. Scopriamo come inserire i blocchi nel modello in pochi passaggi. continua »

VELUX Daylight Visualizer: creare e gestire i volumi esterni

22/09/2011

Il VELUX Daylight Visualizer permette di simulare un contesto urbano tramite la creazione e il posizionamento di volumi esterni adiacenti al modello in  esame: l’obiettivo è di rendere il più preciso possibile il contesto in cui si opera valutando le eventuali ostruzioni ed ombreggiamenti che possono ostacolare l’entrata di luce naturale all’interno del locale. Scopriamo [...] continua »

vai al blog »