infill_housing11

Infill housing

Le soluzioni di infill housing non vanno a consumare zone verdi e prevengono dalla dilagante decentralizzazione delle città. continua »

foto Studiometrico

Recupero di uno stabile per uffici a Milano

L'intervento è collocato a Milano, nella periferia sud. Un tempo si trattava di un'area satellite occupata interamente da industrie che sono oggi oggetto di riqualificazione e trasformazione d'uso, per cui il vecchio tessuto produttivo è oggi destinato a diventare un nuovo segmento vivo della città. continua »

foto Leo Torri

Conversione di un manufatto esistente: loft d’artista a Milano

Le Corbusier diceva che l'architettura è un equilibrio di volumi sotto la luce. La luce è elemento fondamentale quindi per esaltare gli spazi costruiti, esterni e interni, e lo è ancora di più per uno spazio in cui vive e opera un'artista. continua »

Foto: Torben Eskerod

Il Centro Culturale OSRAM: più luce naturale, minore consumo di energia

Gli edifici del futuro controlleranno automaticamente il clima interno, decidendo quando isolare dal freddo, proteggere dal caldo o fornire ventilazione. L'esempio tratta il recupero di un edificio industriale che ha migliorato le prestazioni e previsto un sistema di controllo automatico delle aperture. continua »

recupero_loft_milano_interno

Recuperare lo spazio architettonico: un loft da un ex edificio industriale

A Milano, dagli spazi di un'ex fonderia è stato ricavato un piccolo loft. Alcune modifiche hanno permesso di riqualificare l'edificio, ottenendo prestazioni energetiche ottimali, con un minimo impatto ambientale. Il recupero di spazi in disuso minimizza l'impatto sull'ambiente e permette di riqualificare il patrimonio esistente. continua »

riqualificazione_energetica_facciata

Riqualificazione energetica di un edificio storico

Un intervento di riqualificazione architettonica, formale ed energetica effettuato su un edificio storico in provincia di Bergamo e portato avanti con l'intento di raggiungere un elevato livello di comfort interno, limitando gli sprechi energetici e contenendo i costi di gestione. continua »

casa_rudin

Riprogettare un edificio per il clima mediterraneo: Casa Rudin

Un edificio francese viene idealmente spostato dalla Francia all'Italia, nei pressi di Roma e riprogettato tenendo conto delle diverse condizioni climatiche, in un'ottica di miglioramento dell'efficienza energetica. continua »

rainberg_stato_iniziale

Riprogettare un edificio per il clima mediterraneo: complesso Reinberg

L’intervento si situa nei sobborghi meridionali della capitale austriaca. Il complesso occupa un lotto stretto e allungato, posizionato tra un alto edificio e una serie di edifici relativamente bassi. Il complesso è caratterizzato da una volumetria molto complessa, da un sistema di coperture a più livelli e di forme differenti. Questa complessità si riflette anche nei volumi e nelle facciate che alternano ampie vetrate, finestre, porte finestre ed elementi aggettanti. continua »

La Newsletter di LUCENERGIA

Per essere sempre aggiornato sulla progettazione con la luce naturale. Per scoprire nuovi modelli di housing. Per progettare l'innovazione. E molto altro ancora.

Software VELUX

VIZ EIC

Dal Blog

Fattore medio di luce diurna: approfondimento

08/11/2011

Il fattore di luce diurna è un parametro introdotto per valutare l’illuminazione naturale all’interno di un ambiente confinato. Esso è attualmente riconosciuto dalla normativa italiana in ambito di edilizia residenziale, scolastica ed ospedaliera (Decreto Min. Sanità 5/7/75, Decreto Min. 18/12/75, Circ. Min. Lavori Pubblici n.13011, 22/11/74) ed è prioritario per garantire un’illuminazione diurna ottimale nei [...] continua »

Illuminamento: di che cosa si tratta

08/11/2011

L’illuminamento è una grandezza fondamentale nel calcolo illuminotecnico per sorgenti di luce sia naturale che artificiale. In  particolare, un corretto studio dell’illuminamento naturale all’interno degli ambienti confinati apporta benefici sulle condizioni di comfort visivo e riduce in modo significativo l’energia impiegata per l’illuminazione artificiale. continua »

VELUX Daylight Visualizer: come creare aperture nelle pareti interne

03/10/2011

Il VELUX Daylight Visualizer nella creazione di un modello permette di intervenire sui muri interni che delimitano un locale. E’ infatti possibile inserire aperture nelle pareti interne per la comunicazione tra i locali. Vediamo i passaggi per un corretto inserimento dei fori. continua »

VELUX Daylight Visualizer: come inserire prodotti per facciate

03/10/2011

Il VELUX Daylight Visualizer offre la possibilità di inserire prodotti per facciate per lo studio della luce naturale. Tra le varie categorie è presente una gamma generica di finestre verticali quali infissi e porte finestre. Scopriamo come inserire i blocchi nel modello in pochi passaggi. continua »

VELUX Daylight Visualizer: creare e gestire i volumi esterni

22/09/2011

Il VELUX Daylight Visualizer permette di simulare un contesto urbano tramite la creazione e il posizionamento di volumi esterni adiacenti al modello in  esame: l’obiettivo è di rendere il più preciso possibile il contesto in cui si opera valutando le eventuali ostruzioni ed ombreggiamenti che possono ostacolare l’entrata di luce naturale all’interno del locale. Scopriamo [...] continua »

vai al blog »