ampliamento_hotel

Ampliamento di un hotel con piscina e centro benessere

L'Hotel Castell dels Hams di Maiorca, uno dei più prestigiosi dell'isola, è stato ristrutturato. Il progetto ha previsto il rifacimento della copertura della piscina riscaldata e la realizzazione di un nuovo centro benessere. Il tutto con particolare attenzione all'illuminazione naturale. continua »

Foto di Cristina Fiorentini

Mansarda loft: la riscoperta di un sottotetto a Milano

Il progetto riguarda la ristrutturazione e l’ampliamento dell’ultimo piano di un elegante palazzo milanese dei primi del ‘900. Si tratta di un appartamento di 80 metri quadrati che diviene l’opportunità per investigare il concetto di spazio libero, unitario, all’interno di un contesto fortemente definito. continua »

conservatorio_musica_facciata

Recupero di un edificio storico: il Conservatorio della Musica di Parigi

Il recupero di un edificio storico di Parigi che ospita il Conservatorio della Musica. L'intervento utilizza il metodo S/R (Struttura Rivestimento) e prevede il sopralzo della copertura, permettendo di sfruttare un ampio volume precedentemente inutilizzato. continua »

Foto: Francesca Giovanelli

Un progetto architettonico tra modernità e tradizione

In un piccolo paese tra le colline svizzere un edificio fuori dall'ordinario per forma, struttura, orientamento e divisione degli spazi interni continua »

recupero_loft_milano_interno

Recuperare lo spazio architettonico: un loft da un ex edificio industriale

A Milano, dagli spazi di un'ex fonderia è stato ricavato un piccolo loft. Alcune modifiche hanno permesso di riqualificare l'edificio, ottenendo prestazioni energetiche ottimali, con un minimo impatto ambientale. Il recupero di spazi in disuso minimizza l'impatto sull'ambiente e permette di riqualificare il patrimonio esistente. continua »

inerzia_termica_vista_totale

Realizzazione di un complesso museale ad alta efficienza energetica

Lo studio in oggetto è frutto di un’importante sinergia fra Università e Industria Edilizia e tratta dell’innovazione di processo e di prodotto edilizio applicata all’architettura. Si tratta nello specifico della realizzazione del complesso che ospita il museo di Arte Contemporanea di Seoul. L’innovazione maggiore prevede l’utilizzo di materiali a cambiamento di fase come sistema di accumulo. Tutto l’intervento prevede anche l’applicazione delle tecnologie Struttura e Rivestimento che consentono rapidità esecutiva, risparmio energetico e iper-isolamento. continua »

serra_bioclimatica_lato_giardino

Cluster Glashaus: progetto di ampliamento di una villa unifamiliare

Nelle Langhe, il progetto di estensione di una villa che sfrutta la possibilità volumetrica residua ancora presente sul lotto di progetto. L'ampliamento, che funziona da serra bioclimatica, garantisce ottimi risultati sul piano energetico, sia in estate che in inverno. continua »

efficienza_energetica_serre

Un complesso residenziale ad alta efficienza energetica

Un complesso residenziale energeticamente efficiente, composto da dieci alloggi. L'edificio è stato costruito con tecniche alternative e sostenibili, che non stravolgono gli aspetti estetico-formali. Il complesso rispetta i parametri di Casa Clima Classe A, garantendo consumi ridotti e un'alta efficienza energetica. continua »

ape_tau_asilo_finito

Progetto APE TAU: un asilo ad alte prestazioni in Abruzzo

E' stato inaugurato nell'ottobre del 2010 a L'Aquila, nel quartiere di Coppito, l'asilo nido Ape Tau, pensato a seguito del disastroso terremoto che ha colpito l'Abruzzo nel 2009. L'edificio è stato progettato nel rispetto dei più alti criteri antisismici, termici e acustici. continua »

recupero_edilizia_pubblica_pianta

Recupero di un quartiere di edilizia pubblica

Lo studio in questione prende in considerazione un quartiere della città di Verona che si trova entro le mura antiche magistrali e in prossimità dell’ingresso di Porta Palio. L’intervento proposto prende in considerazione le problematiche rilevate cercando di trovare e suggerire soluzioni e strategie applicabili non solo al caso di studio, ma alla moltitudine dei quartieri presenti sul territorio. continua »

La Newsletter di LUCENERGIA

Per essere sempre aggiornato sulla progettazione con la luce naturale. Per scoprire nuovi modelli di housing. Per progettare l'innovazione. E molto altro ancora.

Software VELUX

VIZ EIC

Dal Blog

Fattore medio di luce diurna: approfondimento

08/11/2011

Il fattore di luce diurna è un parametro introdotto per valutare l’illuminazione naturale all’interno di un ambiente confinato. Esso è attualmente riconosciuto dalla normativa italiana in ambito di edilizia residenziale, scolastica ed ospedaliera (Decreto Min. Sanità 5/7/75, Decreto Min. 18/12/75, Circ. Min. Lavori Pubblici n.13011, 22/11/74) ed è prioritario per garantire un’illuminazione diurna ottimale nei [...] continua »

Illuminamento: di che cosa si tratta

08/11/2011

L’illuminamento è una grandezza fondamentale nel calcolo illuminotecnico per sorgenti di luce sia naturale che artificiale. In  particolare, un corretto studio dell’illuminamento naturale all’interno degli ambienti confinati apporta benefici sulle condizioni di comfort visivo e riduce in modo significativo l’energia impiegata per l’illuminazione artificiale. continua »

VELUX Daylight Visualizer: come creare aperture nelle pareti interne

03/10/2011

Il VELUX Daylight Visualizer nella creazione di un modello permette di intervenire sui muri interni che delimitano un locale. E’ infatti possibile inserire aperture nelle pareti interne per la comunicazione tra i locali. Vediamo i passaggi per un corretto inserimento dei fori. continua »

VELUX Daylight Visualizer: come inserire prodotti per facciate

03/10/2011

Il VELUX Daylight Visualizer offre la possibilità di inserire prodotti per facciate per lo studio della luce naturale. Tra le varie categorie è presente una gamma generica di finestre verticali quali infissi e porte finestre. Scopriamo come inserire i blocchi nel modello in pochi passaggi. continua »

VELUX Daylight Visualizer: creare e gestire i volumi esterni

22/09/2011

Il VELUX Daylight Visualizer permette di simulare un contesto urbano tramite la creazione e il posizionamento di volumi esterni adiacenti al modello in  esame: l’obiettivo è di rendere il più preciso possibile il contesto in cui si opera valutando le eventuali ostruzioni ed ombreggiamenti che possono ostacolare l’entrata di luce naturale all’interno del locale. Scopriamo [...] continua »

vai al blog »