Lumina House: il progetto

Lumina House è una casa unifamiliare e si trova a Dlugoleka, in Polonia. Il progetto è stato realizzato con l’obiettivo di impiegare al massimo la luce naturale, creando ambienti vivibili e piacevoli da abitare.

Lumina House è un esempio di edificio sostenibile, che utilizza le risorse naturali in maniera intelligente.
Le caratteristiche architettoniche della casa sono semplici: il design esterno è lineare ma elegante, con il tetto spiovente: un archetipo della tipica casa unifamiliare. In linea con la tendenza attuale di lasciar entrare il giardino in casa o di espandere la casa verso il giardino, le facciate si aprono verso il verde esterno con terrazzi, ampie vetrate e finestre verticali.
Pochi si rendono conto di quanto una scarsa illuminazione naturale all’interno di un edificio possa influire negativemente sul comfort, oltre che sulla bolletta energetica. Perché pagare per avere la luce artificiale quando si può godere della luce naturale a costo zero?
Anche la ventilazione degli ambienti ha un’importante influenza sul comfort interno.

La zona giorno

In Lumina House la luce entra dalle numerose finestre posizionate in facciata e in copertura: per ottenere diverse zone luminose con diverse intensità di luce, nel soggiorno è stata studiata una combinazione di finestre e vetrate posizionate a vari livelli, che permettono alla luce di entrare a diverse altezze e seguendo diverse direzioni.
La sensazione di comfort nello spazio cambia e migliora in corripondenza delle finestre in facciata, delle porte vetrate che danno sul terrazzo e delle finestre per tetti.
La scelta di colori chiari per i serramenti, per gli arredi, per le pareti e per i pavimenti, permette alla luce di riflettersi ancora meglio all’interno degli ambienti.
A seguito di alcune ricerche sulla luce naturale condotte dagli architetti che hanno realizzato il progetto, ogni spazio nella casa è stato considerato in maniera indipendente: l’orientamento dei locali è stato scelto in relazione alle esigenze di luce naturale dei diversi ambienti, a seconda delle attività a cui sono dedicati.
Altre ricerche hanno portato a una migliore e più funzionale divisione degli spazi. Il piano terra mostra una modalità abitativa moderna, con la cucina a vista e la zona living che si affaccia direttamente sul terrazzo e sul giardino. L’ampiezza e la luminosità degli spazi caratterizzano tutta la zona giorno che si fonde con il giardino.
Il living open-space, la zona pranzo e la cucina sono solo in parte divise da semi pareti per migliorare la sensazione di continuità dello spazio. Grazie alla possibilità di accedere ai terrazzi sia dalla zona pranzo che dalla cucina, la zona giorno può trasformarsi in un ampio open space durante il periodo estivo.

La zona notte

Nel piano attico e nel mezzanino sono state inserite numerose finestre per tetti. La quantità di luce luce che entra da una finestra per tetti è maggiore rispetto a una finestra in facciata e la luce risulta naturalmente più diffusa e distribuita all’interno della casa.
All’ultimo piano, il tetto spiovente ha permesso di ricavare stanze da letto spaziose.
La camera padronale è illuminata dalla luce naturale grazie alle finestre per tetti sovrapposte che portano la luce in profondità.
La cabina armadio riceve invece la luce attraverso i due tunnel solari posizionati sul soffitto.
Per regolare l’ingresso della luce e limitare il riscaldamento estivo, le tende esterne parasole elettriche sono un’ottima soluzione, che permette inoltre di non compromettere la vista verso l’esterno.
Un buon livello di illuminazione naturale combinato con l’uso di elementi ombreggianti per le finestre, permette di ottenere condizioni di luce ottimali e un buon comfort interno.
Nella stanza dei bambini sono state inserite finestre per tetti rivolte a sud, sovrapposte a elementi fissi.
I due elementi fissi possono essere decorati con colori e motivi che incentivano la creatività dei bambini.
Una scala leggera, illuminata da altre finestre per tetti, conduce dal piano terra al mezzanino, uno spazio intimo dedicato al riposo, al lavoro e al gioco dei bambini.

Bilancio energetico, ventilazione e guadagno solare

La qualità energetica di una casa è un passo verso un modo di vivere sostenibile.
Il bilancio energetico di Lumina House è positivo. Dalle simulazioni riguardanti il livello di luce naturale risultano ottimi livelli di illuminazione su tutti e tre i piani oltre a interessanti variazioni sui tre livelli. Un fattore medio di luce diurna del 5% significa una buona illuminazione degli interni.
Quando il fattore medio di luce diurna è invece inferiore al 2%, la stanza risulta scarsamente illuminata.
Grazie all’inserimento dei pannelli solari VELUX, alla ventilazione naturale attraverso le finestre per tetti, al riscaldamento a pavimento e a un buon isolamento, Lumina house è un ottimo esempio di architettura energetica contemporanea.
La combinazione tra l’aria che entra dalle finestre in facciata e quella che esce dalle finestre per tetti posizionate sulla copertura permette un’effettiva ventilazione degli ambienti.
La posizione delle finestre in Lumina House è studiata proprio per utilizzare al meglio la ventilazione naturale nel periodo estivo per raffrescare gli ambienti grazie all’effetto camino tra le finestre per tetti e quelle in facciata.
Nelle mezze stagioni e in inverno l’energia solare passiva che entra attraverso le finestre rivolte a sud e a est contribuisce a riscaldare gli ambienti.
In estate, al contrario, quando il surriscaldamento estivo non è piacevole, l’uso di tende parasole esterne abbinato a una ventilazione regolare degli ambienti è fondamentale.
Un ulteriore passo verso l’uso dell’energia solare è costituito dai pannelli solari installati sulla casa che contribuiscono al riscaldamento dell’acqua per uso domestico. Una falda del tetto è affacciata a sud est e ciò permette ai pannelli di funzionare al meglio.

DAYLIGHT VISUALIZER

Software per il calcolo della luce naturale, in grado di simularla nella sua complessità e in tutte le variabili correlate.

scopri di più »
ARTICOLI CORRELATI
infill_housing11

Infill housing

12/10/2012
continua »
energy_plus_14

Energy Plus House

28/09/2012
continua »
loft_urbano_3

Un loft urbano

27/09/2012
continua »