Riccardo Accetti
31/08/2011 - Nessun commento

IL VELUX Daylight Visualizer permette di delimitare più locali all’interno di un modello tramite l’inserimento di pareti interne. In questo modo si può facilmente riprodurre un contesto progettuale e analizzare situazioni specifiche. Analizziamo di seguito i semplici passaggi per aggiungere pareti ad un modello.

Per disegnare una parete è necessario posizionarsi con il mouse all’interno del perimetro disegnato e cliccare per iniziare; cliccando una seconda volta la parete viene definita e visualizzata all’interno del locale. La procedura si ripete per le altre pareti nel modello. Eventuali modifiche sulla lunghezza e sullo spessore della parete sono gestite nell’apposito pannello delle proprietà sottostante l’area di modellazione. Per spostare una parete disegnata è sufficiente cliccare sul punto medio della stessa e collocarla nella posizione desiderata.
Il software è in grado di gestire superfici tra loro ortogonali. Per controllare forme più complesse (ad esempio pareti oblique) ci si affida al supporto di altri software cad per la modellazione e successiva importazione nel Daylight Visualizer. Prova a disegnare il tuo locale.
Scarica gratuitamente il software. Clicca qui.

La Newsletter di LUCENERGIA

Per essere sempre aggiornato sulla progettazione con la luce naturale. Per scoprire nuovi modelli di housing. Per progettare l'innovazione. E molto altro ancora.

Software VELUX

VIZ EIC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.